CerviAuguri

A Cervia di certo non possono mancare le rappresentazioni della natività, tutte particolari e curiose: dal presepe di sale a quello meccanico e a quello dei salinari, mentre nel presepe animato le statuette si muovono in ambiente diurno e notturno, mosse da centinaia di minuscoli meccanismi. Per rendere omaggio al Centenario di Milano Marittima, verrà proposto un Presepe artistico composto da 100 elementi fra statue e stendardi, che si snoderà per le vie del centro fino alla Rotonda 1° Maggio, dove sarà rappresentata una Natività multimediale di grande suggestione Nella cornice della festa varie le attività e le sorprese. Diversi i mercatini, gli spettacoli, i concerti che si susseguono durante tutto il periodo di festività. In Piazza Garibaldi la pista del ghiaccio costituisce una forte attrazione per i ragazzi, che fanno del grande albero di natale punto di ritrovo per i pomeriggi di festa. Dedicata ai più piccini la Casa di Babbo Natale 
A Milano Marittima, shopping a tempo di musica! Il sottofondo musicale in centro accompagna anche gli aperitivi nei locali glam. Alla Rotonda Primo Maggio la casetta della Pro Loco distribuisce vin brulé agli adulti e dolci ai bambini, con la partecipazione straordinaria di Babbo Natale e della Befana e la sera...piacevoli incontri e sorprese nei locali famosi che fanno tendenza.
mercatino di Natale.
 
E' una gioia essere ancora una volta insieme per le festività del Natale, periodo in cui, nonostante la difficile situazione, siamo più propensi a sorridere e a pansare in bene.
 
Non è facile in questi momenti di pesantezza economica e sociale vivere nella serenità, eppure quando vediamo le luci splendenti, gli addobbi di un abete, un piccolo presepe, ancora siamo pervasi da un senso di pace, che attenua la paura e l'incertezza che ci portiamo dentro.
 
Ed è da questa mitigazione che dobbiamo partire per risvegliare il coraggio di crescere e guardare avanti, per contrastare tutte quelle forme di abbruttimento morale e materiale, a cui sembra non possiamo più far fronte.
 
La tenacia della quotidianità, la capacità di amare in tutta la sua bellezza, il rispetto delle persone e della loro dignità sono le forze che ci rendono portatori di umanità e ci aprono una nuova luce di speranza.
 
Questo è il senso degli eventi che anche quest'anno caratterizzeranno Cervia, per cercare di offrire quell'opportunità di mitigare le preoccupazioni e renderci più sereni.
 
E' necessario continuare a sognare, a guardare lontano.
Nella storia delle nostre esistenze, tanti sogni impossibili si sono avverati, ma come ci ricordava Antoine de Saint-Exupéry dobbiamo essere capaci di oltrepassare l'egoismo della materialità:
"Possiamo vedere solo con il cuore.
L'essenziale è invisibile agli occhi".
 
Buon Natale e Buone Feste.
 
Alberto Donati
assessore alla cultura del Comune di Cervia