SAPORE DI SALE 17^ ed.

6, 7 e  8   settembre,  comparto magazzini del sale
 
Giornate tutte dedicate all’“oro bianco”  fra  meeting, incontri culturali, mostre, mercati e spettacoli.
Si rinnova l’antica tradizione della rimessa del sale,  trasporto che avviene oggi come allora, su una “burchiella” trainata lungo gli argini  del canale, dalle saline fino ai magazzini. Il nostro sale, anziché essere stivato in attesa di  distribuzione, viene oggi offerto come augurio di  fortuna e prosperità  ai presenti, che numerosi assistono alla rievocazione. Numerosi i prodotti tipici locali proposti nei  mercatini e nei numerosi  stand  gastronomici. Non possono mancare naturalmente  i prodotti legati al sale di Cervia come le acciughe,  il “ghiotto”cioccolato al sale, i biscotti, oppure  il liquore di prugnolo ( bacca di  salina) e i prodotti della linea  benessere. Si tengono inoltre  laboratori del gusto, mini corsi per la preparazione di pasta e piadina, appuntamenti con la tradizione, mostre e spettacoli.
Nei ristoranti  della città vengono preparati piatti tradizionali legati alla cultura marinara e salinara. I caratteristici  chioschi delle piadine offrono la fragrante piadina al sale di Cervia aromatizzato.
Durante questo fine settimana inoltre convegni, un annullo postale dedicato e visite guidate tutte speciali.